Smile!!!!!

Questi sono un lavoro vecchio, risale allo scorso giugno per il compleanno della “sorellina”. Ha deciso di fare compleanno a tema SMILE, quindi regalini a tema! Ho pensato a dei portachiavi, si prestavano al tema 😛

E naturalmente personalizzati, prima della festa ha chiesto a tutti i suoi invitati di scegliere una faccina da quelle di what’s app… E stato un lavorone, disegnare tutte le faccine scelte, fare i cartamodelli, cucire, ricamare i particolari!!!! Da incubo!

Portachiavi smile

Naturalmente insieme ai portachiavi si è dovuta fare anche la torta!

Diciamocelo, non è un gran chè di precisione, ma essendo la prima volta che mi cimentavo con la pasta di zucchero non è andata malissimo. Per quanto riguarda il gusto, invece, era buona

Annunci

Porta Tablet

Tanto lavoro e poco tempo 😦 Poco tempo per aggiornare come sempre. Vabbè un articolo per volta e ce la posso fare 😛 prima che mio marito mi rubi il computer!

Mia sorella aveva bisogno di un regalo dell’ultimo minuto per la sua amichetta…pensa pensa e ripensa…qual è il tormentone del momento? Ma Frozen naturalmente! Quindi porta tablet in feltro Frozeniano 🙂 Naturalmente poi ne ho dovuto fare un altro anche per mia sorella

Porta Tablet Frozen

La festa cuoriciosa

Le feste sono finite, dopo un po di riposo si ricomincia, e qualcosina per S. Valentino bisognava farla!

Avevo due cuori in midollino comprati in offerta qualche mese, erano li nello scaffale, aspettando di essere usati. E allora mi é venuta l’idea, mongolfiere romantiche 🙂

Blog1

 

Poi avevo anche dei cuori di stoffa, fatti qualche mese, se vi ricordate li avevo usati per dei segnalibro. Questi mi erano avanzati, allora ho pensato di farci dei portachiavi.

2015-02-08 12.40.18

Alberelli Morbidosi

Una mattina ero al mercato nel paese vicino e mi è caduto l’occhio su delle salviette fatte con quelle stoffe che vanno tanto adesso per le tovaglie, se ne trovano ovunque!! Ne prendo una in mano e penso ‘potrei farci degli alberelli da appendere o da appoggiare per Natale’.. Così ho comprato due salviette ed ecco cosa ne è uscito 😉

Alberelli

 

Alberelli

Candy Cane

A proposito di Candy Cane, non so se conoscete la loro storia….

“Durante la seconda metà del 18° secolo, in Inghilterra venne proibito esporre pubblicamente tutti i simboli religiosi, perciò i Cristiani non potevano più riconoscersi l’un l’altro tramite gli ornamenti simbolici che usavano portare addosso.

Fu allora che un venditore di dolciumi cristiano si ingegnò per trovare un modo che consentisse ai membri della famiglia cristiana di identificarsi.

Cominciò col creare un dolce bianco, a significare la purezza e la santità di Gesù Cristo e lo forgiò a forma di bastone, come promemoria che nostro Signore è il Buon Pastore.

Poi gli mise tre piccole strisce rosse intorno, per rappresentare la Trinità del Padre, Figlio e Spirito Santo e infine una sola striscia rossa grossa su tutto il bastoncino, a dimostrare il potere che redime ed il sangue che Cristo versò sulla croce per ognuno di noi.”

Già mi piacevano prima, adesso che so anche il significato per cui sono nate, mi piacciono ancora di più 😉

Poi ci sono anche le palline biscotto con la glassa!!!!

Candy Cane

Ghirlande Fuoriporta

Le ghirlande mi piacciono tanto, ma non solo a Natale, sarebbe bello avere un fuoriporta per ogni stagione, o addirittura per ogni mese!!!!!!!!!!!!!

Ma adesso è Natale, quindi questi sono Natalizio/Invernale 🙂

Sono basi di polistirolo su cui, con molta pazienza, arrotolo del filo di lana e poi vai di decorazioni!!!

Ghirlande